Pagine

venerdì 18 ottobre 2013

The Lord of the RIngs, la seconda edizione inglese Readers Union 1960


Quella che presento è la seconda edizione inglese della trilogia tolkieniana. SI tratta di un'edizione notoriamente rara ai collezionisti in quanto si riferisce ad un'unica pubblicazione mai più ristampata in circa 3000 copie. La copia qui presentata è in perfetto stato.


The Fellowship of the Ring
di J.R.R. Tolkien
1° edizione Book Club Edition 1960
George Allen and Unwin per Readers Union, Londra
Illustrazione di copertina non attribuita

Rilegato con sovraccoperta


Note
La mappa A Part of The Shire appare a pagina 25. La versione del 1954 della mappa The West of Middle-earth at the End of the Third Age è allegata fuori testo.


Di questa edizione sono state stampate 2.979 copie.


The Two Towers
di J.R.R. Tolkien
1° edizione Book Club Edition 1960
George Allen and Unwin per Readers Union, Londra
Illustrazione di copertina non attribuita

Rilegato con sovraccoperta


Note
La versione del 1954 della mappa The West of Middle-earth at the End of the Third Age è allegata fuori testo.


Di questa edizione sono state stampate 2.978 copie.


The Return of the King
di J.R.R. Tolkien
1° edizione Book Club Edition 1960
George Allen and Unwin per Readers Union, Londra
Illustrazione di copertina non attribuita

Rilegato con sovraccoperta


Note
La mappa di Gondor, Rohan and Mordor è allegata fuori testo.


Di questa edizione sono state stampate 2.973 copie.


Risvolto di seconda di copertina sui tre volumi
This volume must not be sold to the general public. It is one of the special editions produced for sale to its members only by Readers Union at Aldine House, 10-13 Bedford Street, London, W.C.2 and at Letchworth, Herts, Membership of RU may be made at all bookshops and an illustrated prospectus is available free of charge from RU., London.

Risvolto di quarta di copertina sui tre volumi
… To have created so enthralling an epic-romance, with its own mythology, with such diversity of scene and character, such imaginative invention and description, and such supernatural meaning underlying the wealth of incident, is a most remarkable feat. Mr. Tolkien is one of those born story-tellers who makes his readers as eager as wide-eyed children for more. His style, in prose and verse, is fresh and fluent, and equally apt to the expression of unearthly beauty, homely humor or stark horror.’

GUARDIAN


Info
Dal 1970 ad oggi nel Regno Unito diverse sono state le edizioni di The Lord of the Rings, in trilogia o volume unico, edite da Book Club Associates / Guild Publishing e più recentemente dalla Book People / Ted Smart.

Ma la prima edizione club è apparsa in Inghilterra nel 1960 grazie alla prima e unica edizione pubblicata dalla Readers Union condivisa con la Allen and Unwin.


La Readers Union [RU] aveva già avuto una lunga collaborazione con la casa editrice di Tolkien. Il 25 febbraio 1958 la RU scrisse a Sir Stanley Unwin esprimendo l’interesse a vendere, nel 1959, i tre volumi in un set per i propri associati con una tiratura di 3mila copie. Il 27 febbraio, Sir Stanley, rispose che non aveva ancora pensato di vendere un’edizione economica in quanto le vendite erano ancora alte ma gli fece capire che aspettava una proposta e che comunque questa doveva essere ragionevole.


Dopo l’offerta presentata dalla RU non si ha traccia della risposta della AU ma un anno dopo, il 19 maggio 1959, RU contattano il pronipote di Sir Stanley, Philip Unwin, per ricordargli il loro interesse per la trilogia di Tolkien. La RU non voleva offrirlo ai suo associati come libro di catalogo in modo da essere vincolati con il prezzo. La trattativa andò avanti per diverso tempo fin quando la AU comunicò, a fine 1959, alla RU che gli avrebbero fornito 3mila gruppi di lastre del primo e del secondo volume a 4 scellini per copia e che avrebbero stampato il terzo volume nel maggio 1960.


I primi due volumi arrivarono alla RU a inizio 1960 mentre la trilogia si completò con la definitiva rilegatura nel novembre 1960.

RU scrisse a Rayner Unwin il 16 agosto annunciandogli l’intenzione di vendere la trilogia agli associati al loro nuovo club Contemporary Fiction, assieme a The Science Fiction Book Club.

I libri furono venduti ai soci al prezzo di 12 scellini e presumibilmente nel dicembre 1960 in tempo per il Natale.


Dopo la pubblicazione sorsero alcuni problemi di fatturazione in quanto la AU emesse fatture per il numero di serie di fogli che furono consegnati alla RU, mentre questi erano in attesa di pagare le effettive copie rilegate in quanto alcune, nel processo di legatura, andarono compromesse.