Pagine

lunedì 3 febbraio 2014

Risultati del sondaggio: Per una rivista italiana sul collezionismo tolkieniano.

Il 26 febbraio 2013, il sito di Tolkieniano Collection ha lanciato un sondaggio dal titolo "Per una rivista italiana sul collezionismo tolkieniano" aperto a tutti quegli appassionati che oltre al grande piacere di leggere le opere del professore nutrono la passione nel collezionare quanto ad esse collegate.

Il sondaggio, chiuso il 30 gennaio 2014 con la partecipazione di 203 persone, ha come obiettivo quello di verificare la fattibilità di una rivista italiana interamente dedicata al collezionismo tolkieniano.

I risultati, a mio parere, sono più che soddisfacenti. Viene fuori che la maggior parte di chi ha risposto ha un'età tra i 21 e i 30 anni, che a fronte dei circa 140 già collezionisti, quasi 50 vorrebbero cominciare e che se anche 107 hanno cominciato prima dei film di Peter Jackson, ben 90 lo hanno fatto dopo. Quest'ultimo dato, a dimostrazione di come l'opera di Jackson abbia portato acqua al mulino del professore inglese.
Emerge che la maggior parte colleziona libri di Tolkien, cerca nelle librerie e nei mercatini e quando si rivolge a internet, predilige i siti di Amazon ed Ebay. Quasi un terzo conosce il valore di quello che acquista e circa la metà invece s'informa prima su internet. Si è chiesto, a riguardo, se si ritiene congruo il prezzo di 800 euro per la prima edizione Rusconi del 1970 con la copertina di Crida, e più della metà l'ha ritenuto eccessiva - a ragione - e un terzo invece la ritiene giusta. Dato che maggiormente conta è che quasi tutti vorrebbero una rivista italiana sul collezionismo tolkieniano, di cui la metà la gradirebbero on line e l'altra metà cartacea. E poi un terzo la vorrebbero mensile e quasi la metà trimestrale. La maggior parte leggerebbe volentieri tutto quanto indicato (interviste, valutazioni, eventi ecc.) e che quasi tutti sarebbero interessati a un evento dedicato interamente ai collezionisti dove incontrarsi, parlare di collezionismo, vendere, comprare e scambiarsi volumi e oggetti.

Il sondaggio, chiaramente, non è fine a se stesso ma anticipa e conferma un progetto da qualche tempo nell'aria. Se siete interessati a collaborare o semplicemente a ricevere la copia della rivista v'invito a compilare il form a questa pagina.

L'invito, qualora interessati, è anche a partecipare al gruppo facebook "Collezionisti Tolkieniani Italiani" lanciato da qualche giorno.

Prima di lasciarvi alle schede riepilogative del sondaggio, mi preme qui ringraziare di cuore chi mi ha aiutato a diffonderlo tra amici e appassionati: Lorenzo Gammarelli aka soronel; Gianluca Comastri, Veronica Stima e Roberto Fontana di eldalie; Edoardo Volpi Kellerman di Tolkieniana.net; Stefano Anicas e Luca Monterisi. E chiaramente un ringraziamento va a tutti coloro i quali hanno dedicato alcuni minuti del loro tempo per rispondere alle mie domande.