Pagine

mercoledì 23 marzo 2016

El Hobbit, edizione pubblicata a Cuba, 1989 con Prefazione di Daina Chaviano


El Hobbit
di J.R.R. Tolkien
Prefazione di Daina Chaviano
Traduzione di Manuel Figueroa
Correzioni di Armando Quintana Gutierréz
Gente Nueva, Havana (Cuba)
1° ed. 1989, pp. 372
Illustrazione di copertina di Enrique Martinez Blanco
Brossura


Moltissime sono le edizioni de Lo Hobbit nella mia collezione ma questa è davvero speciale per la sua difficoltà nel trovarla. Si tratta dell'edizione pubblicata a Cuba nel 1989 con la traduzione di Miguel Figueroa per l'edizione castigliana del 1982. Questa edizione, come per i tre volumi de El Senor de los Anillos, è quasi impossibile da trovare fuori dai confini cubani e devo qui ringraziare l'amico Gonzalo Morán de L'Avana per averlo trovato e acquistato per me.

La Prefazione

In quest’edizione, come suggerisce il mio caro amico cubano Gonzalo Morán, l’attenzione la si deve soprattutto alla prefazione di Daína Chaviano, tra le più famose scrittrici cubane in esilio a Miami dal 1991. Ed è a lei che si deve questa edizione cubana dell’opera tolkieniana. La Chaviano ottiene, durante il periodo di studi all’Università de La Habana dove si laurea in Lingua e Letteratura Inglese, il primo premio letterario. Durante quegli anni dà alle stampe diversi libri di fantasy e fantascienza, diventando l’autrice di questo genere più venduta e acclamata nella storia di Cuba. La Chaviano scrive toccando temi dell’erotismo, la mitologia, la storia antica e la magia. Tra le sue opere più celebri il ciclo La Habana oculta composto da El hombre, la hembra y el hambre, Casa de juegos, Gata encerrada e L'Isola degli Amori Infiniti. Quest’ultimo, tradotto in Italia da Claudia Fezzardi per la Mondadori (2007), ha ricevuto nel 2006, durante il Florida Book Awards, la medaglia d'orocome miglior libro pubblicati negli Stati Uniti. Tradotto in 25 lingue è il libro cubano più tradotto nella storia di quel paese.
Questo il suo sito web.e pagina Facebook

L’illustratore
Enrique Martinez Blanco, classe 1947 cubano di Pedro Betancourt è un pittore, graphic designer e illustratore molto noto con oltre 300 libri illustrati. Formatosi alla  Escuela Nacional de Arte, dove si è laureato nel 1971 con specializzazione di pittura e disegno grafico, ha conseguito il diploma in Graphic design alla Universidad Nicolás Copérnico in Polonia nel 1974 e poi nel 1980 si è diplomato in illustrazione organizzato dal Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia, UNICEF, nella Repubblica Dominicana. Nel 1989 si è diplomato presso l'Istituto Superiore d'Arte nella specialità di incisione.
Dal 1972 al 1975 ha insegnato presso la Escuela Nacional de Diseño e dal 1975 al 1989 è stato direttore artistico di «New People» a L'Avana. Nel 1981, 1985 e 1989 partecipò come un membro del Comitato internazionale della Biennale di Illustrazione di Bratislava, in Cecoslovacchia. Dal 1983 è stato professore-assistente presso il seminario di formazione su "Design e Illustrazione del libro", invitato dal Centro Regionale per lo Sviluppo libro in America Latina e nei Caraibi (CERLAL), Santo Domingo, Repubblica Dominicana. Nel 1995 ha fondato e diretto in Messico «Tane Arte e Design, SA de CV». Ha illustrato oltre 300 libri per bambini e giovani con editori di Cuba, Messico, Venezuela, Nicaragua, Colombia, Brasile, USA, Giappone, Spagna, Argentina, Porto Rico e Stati Uniti d'America.
Ha ricevuto moltissimi premi e riconoscimenti come Primo Premio. Cartel. La Habana (1970), Menzione. Pittura. Salón Nacional Juvenil, La Habana (1971), Primo Premio. Diseño Gráfico. Salón Nacional de Profesores e Instructores de Arte, La Habana (1974/1975), Menzione. IIlustrazione per bambini. Concorso NOMA, Japón (1980), Medaglia di Bronzo. Feria Internacional del Libro, Leipzig, Alemania/Mención de Honor. Concurso El Bello Libro Infantil, Alemania/Mención de Honor. Concurso Diseñadores y Tipógrafos, IBA, Alemania (1981/1989). Ancora Primo Premio. Concurso Nacional El Arte del Libro, La Habana (1981/1982/1983/1984), Primo Premio. Concurso Nacional El Arte del Libro, La Habana (1983/1985/1988), Primo Premio. Concurso Nacional de Ilustración, La Habana/Grand Prix. Concurso NOMA, Japón (1990). Orden por la Cultura Nacional, Ministerio de Cultura, Cuba (1992), Menzione. Catálogo de Ilustradores Mexicanos, México (1996), Primo Premio Concurso Libro ilustrado Iberoamericano "A la Orilla del Viento", Fondo de Cultura Económica, México (1997), Mención Concurso álbum ilustrado, por las ilustraciones para el título El ombligo, Editorial LIBRESA, Quito, Ecuador (2011), Mención, Concurso La Edad de Oro, categoría preescolar, por el título La silla, Instituto Cubano del Libro-UNEAC, Cuba (2013), Premio Nacional de Diseño Eduardo Muñoz Bachs, UNEAC, Cuba (2015) e Premio Nacional de Diseño del Libro 2015, Instituto Cubano del Libro, Cuba (2016).


Quarta di copertina
Inagotable riqueza imaginativa y espléndido arte de narra, dos de las virtudes que hacen de El hobbit y El Senor de los anillos, como obra unica, casi inseparabile, un verdadero monumento de la literatura fantastica de todas las epoca. Ambas novelas seran capaces de de hacerte viajar por un mundo tan real como magico, con paisajes de maravilla poblados de personajes legendarios, valientes, en lucha perenne contra el mal que ocasiona Smaug, el pérfido dragon, y luego Sauron, Senor de las sombras. Su autor, el britanico J. R. R. Tolkien (1892-1973), fue profesor universitario, linguista y critico, edema de narrador.


Della stessa serie i tre volumi de El Senor de los Anillos pubblicati a Cuba nel 1990.